Lazio al Top nel 3° Gran premio del Settore

4 ori, 1 argento e 3 bronzi il bottino degli “arancioni”

Il 3° Gran Premio del Settore Giovanile andato in scena a Gioia del Colle (BA) è stato più che positivo per i giovani tiratori del Lazio. Oltre ad aver contribuito con 20 presenze al totale di 159 registrato sulle pedane pugliesi, gli arancioni sono stati tra i protagonisti assoluti in diverse classifiche.
Prima su tutte quella degli Allievi Maschili di Fossa Olimpica, ben quattro nostri giovani aspiranti campioni erano presenti nella finale a sei e in cinque si sono piazzati nei primi otto posti. Ad aggiudicarsi l’onore più alto è stato Matteo Santopadre, oro con un ottimo 72/75. Sul podio anche Gianmarco Imperoli, arrivato al bronzo con 68. Per quanto riguarda gli altri tre moschettieri, Luca Cataldi si è piazzato quarto con 67, Manuel D’Arpino è arrivato sesto con 61 e Matteo Colombo ha chiuso 8 con 44.
Assolutamente valida la prestazione dei laziali anche nello skeet, in cui c’erano iscritti ben 11 nostri portacolori sui 29 totali. Anche in questa specialità il risultato più positivo è arrivato dal comparto degli Allievi Maschili. Sul podio sono saliti Leonbruno Cavaliere, primo con 69/75, e Valerio Meschini, terzo con 67 +2 dopo lo spareggio con Giuseppe La Pietra, argento con 67 +4.
Sono tornati a casa con medaglie al collo anche Valerio Palmucci, oro tra gli Junior Maschili con 70/75 e 14/16 +2 nel gold match, Giorgia Mercolin e Francesca Del Prete, rispettivamente argento e bronzo tra le Juniores Femminili, e Giada Longhi, oro tra le Esordienti Femminili.
Insomma, un’altra trasferta molto proficua per il cui successo la Commissione del Settore Giovanile ringrazia i tiratori ed i loro genitori.
Appuntamento alla prossima gara e”sempre avanti arancioni”!

Copyright 2011 Lazio al Top nel 3° Gran premio del Settore. FITAV - Comitato Regionale Lazio