Festa di fine anno per i Giovani del Lazio

Premiati i tiratori più rappresentativi del 2016

 Il gruppo del Lazio

Il Tav Montopoli ha fatto da palcoscenico alla festa finale dell’anno sportivo del Settore Giovanile del Lazio. Venti i giovani campioni che hanno accettato l’invito della Commissione e si sono ritrovati sulle pedane sabine in compagni dei genitori per festeggiare insieme la conclusione dell’attività agonistica 2015. Momento clou della giornata è stata la consegna di alcuni riconoscimenti speciali per tutti i tiratori del Lazio che con la loro partecipazione ad eventi internazionali, come Europei, Mondiali e Junior Cup, hanno dato particolare lustro all’attività giovanile del Comitato. Su tutti, Valerio Palmucci, Campione del Mondo Juniores individuale ed a Squadre di Skeet Maschile.

“E’ stato un momento di festa molto importante per tutti noi – ha spiegato Mario Magnanini, Presidente della Commissione Regionale del Settore Giovanile – Ci ha fatto piacere incontrare tiratori e genitori che hanno animato tutto l’anno agonistico ed era doveroso un ringraziamento particolare anche per tutti quei tiratori che hanno portato i nostri colori nel mondo”.

Presenti all’incontro, ospitato dalla struttura del Presidente Piergiuseppe Petracchiola, il Vice Presidente Federale Paolo Fiori, il Coordinatore Nazionale del Settore Giovanile Fitav Alberto Di Santolo ed il Tecnico  della Fossa Olimpica Antonello Iezzi, accompagnato dalla figlia Alessia, anche lei premiata come Campionessa del Mondo Juniores di Fossa Olimpica. 

Copyright 2011 Festa di fine anno per i Giovani del Lazio. FITAV - Comitato Regionale Lazio